Nata 25 anni fa, la piccola impresa familiare di ingegneria elettronica è diventata oggi un leader europeo nel settore della sosta su strada. IEM non solo costruisce, ma progetta e sviluppa soluzioni efficienti e intelligenti per facilitare il parcheggio degli utenti.

IEM mette a disposizione tecnologie d’avanguardia per le città e la gestione dei parcheggi offrendo agli utenti una serie di applicazioni che ne semplificano la fruibilità.

Collaboriamo strettamente con i gestori della sosta e con i nostri partner per migliorare le nostre apparecchiature e i nostri servizi e adattarli costantemente alle esigenze dei clienti.

Il nostro team franco-svizzero con sede a Ginevra copre l’intero ciclo, dalla progettazione alla produzione, dei nostri prodotti e servizi.

Tutte le apparecchiature IEM sono montate, testate e verificate dal servizio qualità nella sede di Ginevra. Tutte le attività di IEM sono autofinanziate al 100%. Questo importante impegno dell’azienda è alla base della realizzazione di progetti appassionanti.

Date importanti

Édouard Menoud crea l’ufficio progetti IEM “Ingénierie Électronique Menoud”
1986
1990
Ingresso sul mercato dei distributori automatici di vendita di giornali con il primo dispositivo di pagamento/lettore di tessere a chip.
Trasformazione in società anonima IEM SA “Ingénierie Électronique et Monétique” ed ingresso sul mercato dei sistemi di automazione per la sosta.
1992
1996
Sviluppo delle prime soluzioni di pagamento con carta bancaria.
Ingresso nel settore della biglietteria e dei sistemi di automazione destinati al trasporto pubblico.
1998
2002
Creazione del sistema di esercizio per l’ottimizzazione della gestione centralizzata delle vendite di titoli di trasporto.
Penetrazione del mercato europeo con il parcometro Presto 600 Europa e la centralizzazione per l’ottimizzazione dell’impianto.
2005
2007
IEM passa nelle mani dei due figli del fondatore; Philippe diventa responsabile della gestione e François dello sviluppo di nuovi prodotti.
Insediamento nel mercato spagnolo e certificazione ISO 9001.
2012
2013
Introduzione del pagamento con smartphone per lo stazionamento di superficie e di PrestoInteractif, il nuovo parcometro con touch screen.
Implementazione dei sensori PrestoSense con sperimentazione iniziale nel centro storico di Annemasse. La soluzione vince il 1° premio al concorso Cleantech di Ginevra.
2014
2015
Apertura del portale online per gli utenti prestopark.com, marchio proprio dell’azienda. Il sito internet multi città integra tutti i servizi virtuali di stazionamento di superficie destinati agli automobilisti.
Dal 1° luglio IEM è l’interlocutore diretto delle città svizzere per l’integrazione di soluzioni intelligenti per i parcheggi di superficie e gestisce la distribuzione dei suoi prodotti e servizi.
2016
2017
Implementazione di sensori di rilevamento veicoli PrestoSense a livello internazionale dopo 650 sensori installati a Ginevra.
Introduzione di una soluzione completa per la gestione del ciclo di vita del pacchetto post-parcheggio in Francia. Più di 40 città hanno integrato questo sistema a partire dal 1 ° gennaio 2018.
2018