Set 2020

Grazie all’installazione di 960 parcometri PrestoInteractif IEM Group supporta gli utenti della città di Anversa verso una mobilità più sostenibile

 

Anversa, come città portuale belga particolarmente attenta alla sostenibilità, ha attuato una politica più rispettosa dell’ambiente decretando al suo interno una “zona a basse emissioni” (LEZ). Questa zona vieta l’accesso  nel centro cittadino ai veicoli più inquinanti.

IEM, in collaborazione con il gestore del parcheggio Indigo e il distributore belga Krautli, ha equipaggiato la città con 960 parcometri alimentati ad energia solare. Il terminale PrestoInteractif coniuga tecnologia e sostenibilità emettendo ticket di parcheggio e pass nella ZTL di tutto il centro città.

Il numero dei permessi è limitato in quanto il database anagrafico effettua uno scambio di dati con il server, rileva i veicoli non autorizzati nella ZTL, consentendo alla città una migliore gestione e più rispetto della mobilità e dell’ambiente. I controlli vengono effettuati utilizzando telecamere per il rilevamento delle targhe.

IEM ha una vasta esperienza nel campo del parcheggio su strada. Gli innovativi parcometri smart della IEM,  con il loro  design lineare ed  il touch screen a colori hanno conquistato la città. La loro tecnologia li rende autonomi al 100% grazie all’utilizzo dell’energia solare e grazie alle informazioni ed i dati raccolti sono in grado di qualificare gli specifici diritti di ogni veicolo.

 

 

Curabitur porta. Lorem lectus nec facilisis id elit. luctus dictum ante.