Servizi smaterializzati

Le nuove tecnologie hanno modificato significativamente gli stili di vita e di consumo, in particolare grazie ai servizi da remoto. Lo stazionamento intelligente è un parcheggio connesso che funziona a partire dallo smartphone dell’automobilista per offrire un servizio pratico e sempre accessibile. Con l’offerta di servizi smaterializzati IEM semplifica le operazioni legate allo stazionamento di superficie per gli utenti proponendo loro di gestire il ticket e le loro prerogative da remoto.

APPARECCHIATURE

Smartphone e computer degli utenti

Gli utenti sono ormai abituati ai servizi online e non dovranno quindi più recarsi al parcometro o allo sportello di servizio per effettuare le operazioni relative al parcheggio. Grazie al portale o all’applicazione PrestoPark, basta lo smartphone o il computer connesso per rispondere alle loro esigenze.

Piattaforma SW di parcheggio

Nella piattaforma di IEM sono contenuti tutti i dati dei clienti, dalla scheda informativa all’elenco veicoli, passando per le transazioni effettuate. I dati sono disponibili e aggiornati per l’utente sul portale  PrestoPark e per l’operatore sul portale Presto1000.

Portale utente

Creando un profilo sul portale o sull’applicazione PrestoPark, l’utente occasionale o abbonato accede ai servizi smaterializzati proposti dalla città e gestisce direttamente online il suo profilo e le sue transazioni di parcheggio.

Portale operatore

Dal portale Presto1000 l’operatore gestisce i rapporti con l’utenza avendo a disposizione il profilo completo, dalle richieste di abbonamento all’elenco delle transazioni.

APPLICAZIONI

L’implementazione dei servizi smaterializzati cambierà completamente  la vita degli utenti, semplificando l’acquisto del ticket o di un abbonamento senza doversi spostare verrà semplificato anche il lavoro degli operatori. Con queste innovazioni IEM garantisce un più efficace rispetto dei pagamenti ed una migliore gestione degli utenti.

Pagamento online del titolo di sosta

Non c’è più bisogno di monete né di ticket. Il pagamento del titolo di stazionamento si effettua da remoto, sia per la breve che per la lunga durata. Il pagamento del ticket orario è regolabile sulla effettiva durata della sosta. IEM collabora con un partner specializzato nei pagamenti con carta bancaria e con operatori di telefonia mobile per il pagamento via SMS (pagamento su fattura o tessera prepagata).

Cloud services

Sportello elettronico

IEM offre alle amministrazioni locali la possibilità di eliminare i  punti informazione permettendo agli utenti di gestire gli abbonamenti da remoto. Una semplice domanda online e lo scaricamento della documentazione giustificativa permettono di ottenere il titolo di sosta o abbonamento. Le prerogative consentono di usufruire di tariffe preferenziali sul parcometro o online. Il titolo di sosta può essere direttamente scaricato dal portale PrestoPark.

Cloud services

Profilo utente unico e multi città

Dopo essersi iscritto al servizio, l’utente dispone di un’area che raggruppa le sue informazioni personali, i suoi veicoli e lo storico delle sue transazioni e domande di abbonamento. Per ogni titolo di sosta pagato l’utente può stampare una ricevuta. Per la gestione del parco veicoli aziendale, si possono gestire i mezzi dei dipendenti e consultarne le transazioni dal profilo della società su PrestoPark.

Biglietto virtuale

Grazie al pulsante “Connetti”, l’utente può richiedere il suo biglietto virtuale poiché i parcometri non emettono il biglietto cartaceo. Tramite SMS sul proprio  numero di cellulare, ottiene la ricevuta di pagamento, che può quindi scaricare dal suo account PrestoPark.

Presto1000

Gestione della clientela

Presto1000 è un vero e proprio database clienti che gestisce tutte le schede utente e le relative transazioni sia orarie che in abbonamento. Ogni aggiornamento del profilo sul portale comporta automaticamente la modifica del profilo personale dell’automobilista. Il portale operatore consente inoltre di realizzare delle statistiche delle iscrizioni e delle vendite.

et, dolor. sem, vel, ut dapibus fringilla Phasellus vulputate, efficitur. ultricies