La sosta smart, oggi e domani

La sfida della sosta di superficie

Oggi un cittadino su due manifesta un bisogno crescente di mobilità. La mobilità non si basa solo sullo sviluppo di infrastrutture e servizi di trasporto ma anche sullo studio dei comportamenti delle persone che si spostano. I cittadini sono sempre più dotati di veicoli a motore, rendendo inevitabile l’aumento dei consumi energetici e delle emissioni di CO2.

Le amministrazioni locali devono costantemente ripensare la mobilità urbana. A questo si aggiunge la necessità di definire un’offerta di prodotti e servizi per gli utenti che ne influenzerà i comportamenti

Lo stazionamento di superficie influenza il comportamento degli automobilisti

Lo stazionamento, ed in particolare quello di superficie, è un fattore fondamentale della mobilità urbana per via dell’uso dei veicoli privati. Le informazioni sullo stazionamento di superficie insieme a quelle sui mezzi di trasporto permettono agli automobilisti di prendere decisioni ragionate sull’uso del loro veicolo.

La gestione attiva dei posti auto e dei diritti di sosta è un mezzo efficace per operare sui comportamenti dei cittadini ed in particolare sulle loro modalità di spostamento. In questo modo è possibile contribuire significativamente alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2.

Il ruolo di IEM

IEM è un’importante azienda produttrice di dispositivi intelligenti per la gestione dello stazionamento di superficie. Le sue tecnologie d’avanguardia permettono di offrire degli strumenti efficienti alle amministrazioni locali e ai gestori dello stazionamento urbano e dei servizi connessi agli automobilisti. Il ruolo di IEM non si limita alla produzione di parcometri ma intende agevolare un approccio più ampio alla gestione attiva dei posti e delle prerogative di stazionamento, basandosi su informazioni trasmesse in tempo reale.

Gli automobilisti possono utilizzare i dispositivi intelligenti installati sulla strada o nel loro smartphone per pagare il ticket di stazionamento, identificarsi come abbonati, trovare un posto disponibile ed anche informarsi sugli altri mezzi di trasporto.

IEM offre un ventaglio di applicazioni destinate agli automobilisti per offrire loro un’esperienza efficiente della mobilità urbana, con l’obiettivo di ottimizzare e limitare l’uso dell’auto privata in città.

diam leo commodo in Lorem tempus justo